Pesanti critiche ad Hong Kong per Final Fantasy XIII

    Il sito All Games Beta ha pubblicato la traduzione di una recensione di una rivista di Hong Kong su Final Fantasy XIII. Ebbene al contrario delle aspettative, il gioco ha ricevuto pesanti critiche.
    Il 13° FF si presenta lineare per tutta la storia, senza alcuna possibilità di tornare indietro. Addirittura viene definita come una giostra con il cavalluccio.
    Tirando le somme, l’articolista ha titolato FF XIII come il più grande gioco-truffa della storia. L’unico capitolo decente risulta essere l’undicesimo, raggiungibile dopo 20-30 ore di nichilismo.
    Ecco i voti che hanno assegnato.

  • Scenario: 2.0 – “Strappalacrime”
  • Sistema: 1.0 – “Si riesce a malapena a definirlo RPG.”
  • Grafica: 9,0 – “Nulla da dire, eccellente da ogni punto di vista”.
  • Sonoro: 7.0 – “Molto di qualità”.
  • Entusiasmo: 1.0 “Giocare 100 ore a una cosa simile? Forse 8…”.
  • Totale: 4,0
  • Ricerca personalizzata