Ragazzo australiano sposa la sua cagnetta (sul serio)

    L’amore si sa non conosce confini ed è così che un giovane di Toowoomba, in Australia, ha sposato la creatura che ama, anche se è un po’ bassa, un po’ pelosa… insomma, è un labrador di 5 anni. La cerimonia, effettuata con tutti i crismi, s’intende, con tanto di prete e testimoni, si è tenuta in un parco cittadino e ha unito indissolubilmente in matrimonio Joseph Guiso e la bella Honey.

    Ad applaudire la nuova coppia gli amici più intimi e i familiari. “Sei la mia migliore amica e rendi migliore ogni momento del giorno“, così recitavano i versi declamati dal giovanotto per l’amata cagnolona. La coppia ha deciso per questa location dopo essersi imbattuta in una cerimonia nuziale nello stesso luogo durante una passeggiata pomeridiana. “Ho pensato, quei due potremmo essere noi. Lei non ha detto nulla, quindi ho pensato che il suo fosse un sì“. (Il silenzio-assenso in effetti rende incredibilmente facile l’impresa di sposare un cane).

    Guiso ha detto di essere “un ragazzo molto religioso”, non poteva più vivere nel peccato con la sua Honey fuori dal sacro vincolo matrimoniale. A quel punto gli occhi degli astanti devono essere strabuzzati, ma il giovani li ha rassicurati “Non c’è nulla di sessuale, è solo puro amore”. Speriamo davvero che sia così, che la trovate sia solo uno scherzo. Di pessimo gusto.

    Ricerca personalizzata