Rai5: Tributo ad Amy Winehouse con la trasmissione del concerto di Londra

    La televisione italiana ha deciso di regalare al pubblico le performance migliori della giovane cantante britannica, scomparsa recentemente a soli 27 anni: Amy Winehouse. A distanza di un mese esatto dalla sua morte infatti verrà trasmesso su Rai5 il 23 agosto alle ore 13.30 un Tributo ad Amy Winehouse.

    Ad omaggiare il talento della cantante dopo la sua morte prematura sono stati in tanti, a partire dal mondo della musica. Tra gli ultimi spiccano Kanye West con la cover di “Back to Black”, ma anche in Green Day con un brano intitolato proprio “Amy”.

    Il mondo della televisione non vuole essere da meno e proprio domani manderà in onda uno dei concerti che ha fatto di Amy Winehouse una grande stella della musica. Il concerto è quello del 29 maggio 2007 – Amy Winehouse live at Shepherd’s Bush Empire – dove la cantante si è esibita sul palco di Londra ed ha lasciato il segno con la sua splendida voce.

    La televisione vuole ricordarla nel momento migliore della sua carriera, per far sì che la sua memoria non sia distrutta dalle sue ultime apparizioni in pubblico.

    Ricordiamo infatti che al suo ultimo concerto, quello di Belgrado, Amy sembrava praticamente ubriaca, in quanto non solo non riusciva a cantare, ma non si reggeva neanche in piedi. Era la prima data di un lungo tour internazionale partito a giugno, ma cancellato subito, viste le precarie condizioni dell’artista. Un mese dopo Amy muore tragicamente e due mesi dopo ecco il tributo per ricordarla così come lei stessa avrebbe voluto.

    L’appuntamento è quindi il 23 agosto su Rai 5 alle 13.30 con il Tributo ad Amy Winehouse.

    Ricerca personalizzata