Raiuno riapre la stagione della grande fiction

Terminata la kermesse sanremese, Raiuno riapre la stagione della grande fiction, appena inaugurata dalla mini serie in due puntate “Non è mai troppo tardi” su Alberti Manzi, interpretata da Claudio Santamaria e andata in onda il 24 e 25 febbraio.
Tra marzo e aprile verranno trasmessi alcuni nuovi prodotti, ma anche le nuove serie delle fiction più seguite e attese dai telespettatori.

Lunedì 3 e martedì 4 marzo, ritroveremo Luca Zingaretti dalla parte della giustizia nei panni del Pubblico ministero Alberto Lenzi, affiancato da Luisa Ranieri, sua compagna anche nella vita reale: la mini fiction intitolata “Il giudice meschino” di Carlo Carlei, è tratta dall’omonimo libro di Mimmo Gangemi ed è ambientata a Reggio Calabria, teatro delle indagini dei protagonisti.

Il 10 marzo ritorna la Professoressa Passamaglia, interpretata da Luciana Littizzetto, nell’attesissimo “Fuoriclasse 2“: sei appuntamenti che racconteranno le avventure degli alunni del Liceo Caravaggio, mentre la Prof dovrà vedersela con il figlio adolescente, l’ex Neri Marcorè e il prof Vivaldi da sempre innamorato di lei, ma soprattutto con un’inattesa gravidanza tardiva.

Altra fiction amatissima, che arriva alla sua nona serie, è “Un medico in famiglia”: da domenica 16 marzo la famiglia allargata dei Martini torna alla carica, con il rientro in pianta stabile di Lino Banfi e del suo Nonno Libero, ma anche con l’ingresso di nuovi personaggi che arricchiranno di emozioni la fiction, tra cui il nipote di Libero il dottor Lorenzo Martini, interpretato da Flavio Parenti, e Sara Levi, interpretata da Valentina Corti, la sorella di Marco Levi, il marito di Maria.

A metà marzo andrà in onda una fiction di grande attualità diretta da Luciano Manuzzi, “Le due leggi” con Elena Sofia Ricci, che tolti gli abiti di suor Angela, questa volta interpreterà il ruolo di una direttrice di banca senza scrupoli che non conosce nessuna pietà, finchè un giorno un piccolo imprenditore si darà fuoco proprio nella sua banca: solo allora la direttrice aprirà gli occhi e cercherà il riscatto, anche a costo della sua stessa libertà.

Infine tra marzo e aprile verrà trasmessa un’inedita serie di tv-movie composta da ben 5 titoli, che farà parte del ciclo “Purchè finisca bene”, prodotta dalla Pepito Produzioni di Agostino Saccà, che vedrà come protagonisti tra i più famosi attori italiani: Cristiana Capotondi e Flavio Parenti sono i protagonisti di “Un Marito di troppo”, Bianca Guaccero, Daniele Pecci e Sergio Assisi di “Una coppia modello”, mentre Nicole Grimaudo, Nino Frassica e Giovanni Scifoni compongono il cast de “La Tempesta”, e la coppia formata da Neri Marcorè e Giampaolo Morelli è invece al centro di ben due film, “Una Ferrari per due” e “Una Villa per due”.

Ricerca personalizzata