Recensione, Darksiders

    Ancora un ottimo titolo edito da THQ, è uscito in questo 2010.

    Si tratta di Darksiders, disponibile dall’ 8 gennaio, un gioco ambientato su scenari post-apocalittici, dovuti alla dura lotta tra Angeli e Demoni in cui ad avere la peggio sono stati gli umani.

    Interviene così Guerra, uno dei quattro cavalieri dell’Apocalisse, accompagnato da Sentinella, un pessimo e scorbutico compagno di viaggio che deve controllarlo.

    Nonostante quello che possiate pensare, non sarà una novità vedere Angeli irosi che proveranno ad ostacolare il cammino di Guerra (e quindi il vostro), ed invece Demoni che vi daranno una mano.

    Scopo principale è quello di eliminare il demone artefice dell’apocalisse, chiamato il Distruttore, che dovrete cercare all’interno dell’ampissimo spazio di gioco.

    Per trovarlo dovrete dare sfoggio di tutto il vostro intuito, attraverso gli intricati enigmi che i verranno proposti. Insomma, non solo tanto combattimento ed armi devastanti (che pure rappresentano un lato da amare di questo titolo), ma bisogna utilizzare anche il vostro ingegno per tirarvi fuori da momenti di stallo del gioco.

    Voto: 8+

    Ricerca personalizzata