Riccardo Marcuzzo devolve il montepremi di Amici ai terremotati di Amatrice

riccardo marcuzzo per amatrice

Riccardo Marcuzzo, secondo classificato dell’ultima edizione di Amici, torna a far parlare di sé. Stavolta però di mezzo non c’è anche Andreas Muller, e tanto meno ci sono i flirt che i due si sono scambiati praticamente per tutto il corso dell’estate. Stavolta, infatti, la ragione che porta a parlare di Riki è, se vogliamo, un po’ più nobile del solito: il cantante ha deciso di devolvere l’intero premio incassato dalla vittoria nella categoria cantanti di Amici a favore delle popolazioni terremotate di Amatrice.

“Ci tenevo a dirlo oggi sul palco, ma il concerto di Amatrice è stato rimandato e purtroppo non potrò più farne parte – scrive Riki su Instagram -. Ad inizio maggio feci una precisa richiesta agli autori, a mio padre e ai ragazzi in casetta. Al tempo la vittoria era soltanto un’ipotesi, un’idea che si si fosse però concretizzata avrebbe trasformato in realtà tutte quelle parole”. Riccardo Marcuzzo, in queste righe, fa riferimento a un’idea che lui stesso lanciò durante la partecipazione ad Amici: devolvere il montepremi del talent show a favore dei terremotati.

“Ora – aggiunge – sto facendo della mia passione un lavoro, sono fortunato e mi sento in dovere di restituire. Nel mio piccolo devolvo tutto il montepremi vinto ad Amici per poter aiutare, per quanto possibile, i ragazzi di Amatrice e le loro famiglie”.

Riki previene qualche possibile polemica asserendo che “scrivere su un social cose di questo genere potrebbe sembrare sbagliato per alcuni”, ma precisa: “Vi prego, penso che in mezzo a tanti contenuti frivoli sia corretto dare qualche volta un buon esempio. Un abbraccio infinito, forza e ci vediamo presto!”.

Ricerca personalizzata