Ritorno dei Vanzina con un nuovo “Sapore di te”

Con una produzione cinematografica da fare invidia a Woody Allen (sono circa 21 i successi registrati dal 2000 sino ad oggi, come l’ultimo Mai Stati Uniti, riuscito ad incassare quasi 6 milioni di euro), i fratelli Enrico e Carlo Vanzina tornano a Forte dei Marmi trent’anni dopo Sapore di mare.

Un meraviglioso revival, Sapore di te, dal 9 gennaio 2014, che farà rivivere lo straordinario successo del titolo del 1983. Lo stesso già avvenuto con Mai stati uniti, in cui si tornava negli States 29 anni dopo Vacanze in America

Non solo il titolo, ma anche l’ambientazione balneare e la nostalgica musica-popolare anni ‘80 verranno riprese delle due citate commedie corali a sfondo vacanziero.
Un nutrito cast include attori delle vecchie e nuove generazioni, tra quelli che hanno segnato la storia delle commedie italiane degli ultimi decenni e quelli che seguiranno le loro orme. Tra un Vincenzo Salemme, Maurizio Mattioli, Nancy Brilli, ecco alcune delle stelle nascenti del nuovo cinema made in Italy: Giorgio Pasotti, Martina Stella, Eugenio Franceschini e Matteo Leoni.

La storia si svolge in due estati, quelle del 1984 e del 1985. E, come vuole la tradizione non mancheranno intricate storie d’amore tra risate e divertimento. Luca e Chicco (Franceschini e Leoni), sono due compagni d’università, che si innamorano della stessa ragazza. Poi c’è Anna (Stella), che sta per laurearsi e che incontra Armando (Pasotti), uno Steve McQueen di provincia che gli rapisce il cuore. C’è la famiglia Proietti, con Alberto (Mattioli) tifoso romanista, sua moglie Elena (Brilli) e la loro figlia diciassettenne Sabrina (Saunders), oggetto delle attenzioni di Luca e Chicco. L’Onorevole De Marco (Salemme), un simpatico socialista napoletano travolto dalla passione per la sentimentale e ingenua Susy (Autieri), una giovane soubrette di “Drive In”. Mentre intorno a loro un mosaico di caratteri tipici di quell’epoca: il bagnino che seduce le giovani straniere, la compagnia della spiaggia dei ragazzi sempre pronti a scherzi goliardici e a scappatelle sentimentali, e i genitori che rimpiangono gli anni ’60.

Una ventata di ricordi al “sapore di mare” che ci riporterà nelle spiagge degli anni ’80. A breve, dal 9 gennaio 2014, in tutti i cinema.

Ricerca personalizzata