Rolling Stones, l’ultimo tour europeo toccherà anche l’Italia

L’ultima volta che l’Europa ha ospitato un concerto dei Rolling Stones è stato durante l’estate 2013, nella quale la band ha fatto cantare le città di Glastonbury e Londra.
I fans italiani del leggendario gruppo musicale britannico possono dunque dare il via ai festeggiamenti, dal momento che si fanno sempre più insistenti e concrete le voci che riguardano un nuovo tour europeo, che a sorpresa toccherà anche l’Italia.

La conferma arriva dalle dichiarazioni rese dal promoter musicale Mimmo D’Alessandro che, durante una intervista rilasciata alla edizione toscana del quotidiano ‘La Nazione’, ha parlato di una probabile visita di Mick Jagger e compagni in una città italiana.
Cresce dunque l’attesa e la trepidazione intorno ai possibili dettagli dell’evento, ancora poco definiti per essere confermati ufficialmente.
Ciò che si apprende con certezza è che i Rolling Stones saranno impegnati nello ‘Stones on fire tour’ nel Golfo Persico, in Australia e in Nuova Zelanda ma non c’è stata nessuna dichiarazione ufficiale riguardante l’Europa.

D’Alessandro, titolare con Adolfo Galli dell’agenzia di live promoting D’Alessandro e Galli, è stato raggiunto telefonicamente da Rockol ed ha dichiarato che:
Le trattative sono attualmente in corso per le date del tour europeo che quasi sicuramente sarà l’ultimo; tra le varie date ce ne sarà una che toccherà lo stivale e che verrà organizzata da me. L’unico reale problema è il pesante impegno economico dal momento che serviranno circa 500 mila euro‘.

Mancano quindi certezze sulla location dell’evento ma alcune indiscrezioni lasciano trapelare che la città scelta per ospitare i Rolling Stones sarà Lucca, in occasione della manifestazione musicale che si terrà la prossima estate e cioè il ‘Lucca Summer Festival’.
Laddove l’amministrazione comunale della città di Lucca non accettasse le premesse, in particolare quelle di ordine economico, D’Alessandro ha rassicurato tutti i fans della band ipotizzando un piano B, che vedrebbe lo spostamento del concerto al Circo Massimo di Roma.

Ricerca personalizzata