Sandisk Extreme Pro SDHC con tecnologia UHS-1

    La SanDisk ha annunciato che presto arriveranno queste SanDisk Extreme Pro SDHC con tecnologia UHS-1, che garantiranno non solo una grande qualità d’immagine, ma che hanno la capacità di raggiungere una velocità in termini di mb/s di 45 appunto mb/s. Queste nuove schede sono state create per rispondere alle innovative esigenze di girare filmini in HD 1080p, sia per quanto riguarda le videocamere ma anche per nuove fotocamere digitali. Una caratteristica importante di queste nuove schede, è la Sandisk Power Core, cioè quella funzione che permettere di scattare immagini consecutive con maggiore rapidità.  

    Ricordiamo anche il motore automatico ECC, il wear leveling e il RescuePro, impostazioni utili per migliorare l’integrità dei dati, e una raccolta dei dati più omogenea e ordinata. Molto importante il RescuePro, che permette a qualche fotografo maldestro di recuperare immagini cancellate erroneamente. Dobbiamo continuare a parlare in termini tecnici per evidenziare le prestazioni di queste nuove e prossime Sandisk Extreme Pro SDHC con tecnologia UHS-1.

    Infatti, ricordiamo che a prova di acqua e di temperature particolari per le condizioni climatiche proibitive e difficoltose. Sono resistenti ai forti impatti, alle vibrazioni da trasporto, anche violente, ai raggi x e alle emissioni magnetiche, che spesso sono causa di guasto per le memory card delle fotocamere digitali.

    Il punto forte dell’azienda, è quella di presentare una garanzia a vita su tutta la durata dell’esistenza della merce. I tagli disponibili varieranno da 8, 16, 2 32 GB, con conseguente cambio delle cifre in termini economici, infatti avremo E55, 107 e 207. Un’altra evoluzione importante nel mondo della fotografia digitale, che mira a migliorare la qualità delle tue fotografie, e agevolare al contempo le funzioni tecniche e pratiche dei fotografi al lavoro.

    Ricerca personalizzata