Sanremo 2014, De André e Frankie Hi-nrg accusati di plagio

Anche nell’edizione del Festival di Sanremo 2014 non mancano le accuse di plagio nei confronti di qualche artista in gara. Stamattina abbiamo scoperto che la canzone Prima di andare via di Riccardo Sinigallia fu già presentata lo scorso anno durante una manifestazione svoltasi in quel di Cremona, ora veniamo a conoscenza di altri possibili colpi proibiti da parte di alcuni colleghi che forse non riescono ancora a rendersi conto di quanto sia importante la kermesse giunta alla 64° edizione.

Il primo indagato è Cristiano De André. La sua canzone Invisibili, scartata nel corso della prima serata del Festival, assomiglia terribilmente a Only a Dream in Rio del celebre cantautore statunitense James Taylor appartenente all’album del 1985 dal titolo That’s Why I’m Here. Si potrebbe parlare di vera e propria fotocopia: i due pezzi non si assomigliano solo dal punto di vista prettamente musicale, ma anche per quanto concerne la metrica del testo.

Meno netta ma comunque rilevante l’accusa di plagio rivolta al rapper torinese Frankie Hi-nrg. La sua Pedala ricorda moltissimo il brano Golden Hen del cantante Reggae giamaicano Clive Bright, meglio conosciuto con il nome di Tenor Saw. Chi s’intende di musica Rap potrà sostenere Frankie affermando che si è soliti trarre spunto da pezzi già esistenti per costruirne uno nuovo, però il regolamento del Festival di Sanremo, fino a prova contraria, non permette somiglianze così incredibili. Inoltre, le cadenze di Pedala sono praticamente identiche a una canzone della band N.U.N.U. di Torre del Greco.

Qualche sospetto anche per la canzone Ti porto a cena con me di Giusy Ferreri, simile per alcuni tratti al brano La donna cannone di Francesco De Gregori, e anche per Vivendo adesso di Renga, accostata a Se io, Se lei di Biagio Antonacci. Nina Zilli ha scritto il brano in gara di Giuliano Palma dal titolo Così lontano, e ricorda, anche se alla lontana, la canzone 50mila, cantata da ambedue gli artisti qualche anno fa.

Insomma, i primi due casi elencati sopra andrebbero analizzati accuratamente anche se siamo giunti alla quarta serata del Festival. Il brano Invisibili di De André è stato eliminato, mentre Pedala, anche se ultimo nella classifica provvisoria, dovrebbe essere escluso dalla gara. Questo, ovviamente, se il tutto va contro a quanto sostiene l’articolo 5 del regolamento sanremese: una canzone è “nuova” se «nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate) non sia già stata pubblicata e/o fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano». Concludiamo facendo riferimento all’edizione 2008 del Festival, quando Musica e parole di Loredana Bertè fu messa fuori gara a manifestazione già cominciata.

Ricerca personalizzata