Sanremo 2014: nella serata Sanremo Club grandi ospiti e ritorni

Come è avvenuto in questi ultimi anni, la serata del venerdì è una serata fuori dagli schemi classici del Festival e anche quest’anno la “musica” non è cambiata. Nella penultima serata del Festival di Sanremo 2014, denominata Sanremo Club, i 14 artisti in gara renderanno onore, anche con duetti con ospiti su canzoni scelte da loro stessi, ai grandi cantautori italiani.

Ad aprire le danze il gruppo Perturbazioni che ha reinterpretato, accompagnato dall’attrice e cantante Violante Placido, La Donna Cannone, celebre brano di Francesco De Gregori.

Da Violante Placido, si passa a Riccardo Scamarcio, che accompagna alla batteria Francesco Sarcina, che omaggia il blues man Zucchero cantando Diavolo In Me, con grande energia e freschezza.

Grande momento con il terzo artista: Frankie Hi-Ngr, già visto con Pif nell’anteprima, si fa accompagnare da Fiorella Mannoia, che ritorna al Festival, dopo 4 partecipazioni, tra cui quella del 1987 con Quello che le donne non dicono, e l’ospitata del 2010. Cantano, elegantissimi, Boogie di Paolo Conte, interpretandola egregiamente e ironicamente.

Prosegue Noemi, con la sua versione de La Costruzione Di Un Amore di Fossati, già cantata ai tempi di X Factor.

Il duetto più atteso arriva: Francesco Renga, favorito numero 1 alla vittoria e primo nella classifica provvisoria, rende omaggio ad Edoardo Bennato, cantando Un Giorno Credi, facendosi accompagnare da uno dei volti più amati dei Festival degli ultimi anni, Kekko dei Modà. Il duetto è ben riuscito, si vede grande alchimia tra i due. L’arrivo di Kekko sembra un “favore ricambiato” a Renga, che aveva duettato nella serata di venerdì con i Modà e Emma nel 2011 sulle note di Arriverà.

Grandi emozioni con Ron, che con Cara ricorda il collega e amico Lucio Dalla, scomparso due anni fa.

Chiude questa prima parte, che sarà seguita dalla gara dei giovani, Arisa, che accompagnata dai Whomadewho, reinterpreta, convincendo, Cucurucucu del cantautore catanese Franco Battiato.

Ricerca personalizzata