Sarah Palin spara e uccide un caribù in diretta

    Gli animalisti la odiano già e lei ce la mette tutta per acuire l’acredine. Sarah Palin, ex governatrice dell’Alaska e già candidata alla vicepresidenza degli Stati Uniti, ha sparato e ucciso un caribù. E l’ha fatto in diretta tv durante un reality show che la riguarda.  Il filmato è andato in scena domenica sera negli Stati Uniti scatenando un’ondata di polemiche tra gli animalisti e non solo.

    Nel video si vede la Palin mirare e sparare alla povera bestia per 6 volte (cinque sono i colpi andati a vuoto), al sesto fa centro e l’animale cade. Sarah sprizza gioia da tutti i pori e batte il cinque con i suoi compagni di caccia, di cui uno è suo padre.

    Il vice presidente della Peta (People for the Ethical Treatment of Animals), Dan Mathews ha duramente condannato l’episodio in una nota dell’associazione: “Sarah forse pensa che un po’ di violenza e sangue, oltre ai peggiori istinti, possano spingere le persone a guardare il suo noioso show” ha dichiarato il portavoce dell’associazione animalista “I suoi ascolti comunque restano morti come i poveri animali a cui spara“.

    Ma la repubblicana taglia corto e sulla caccia non vuole sentire ipocrisie: “A meno che non abbiate mai indossato scarpe di cuoio o mangiato un pezzo di carne in vita vostra, risparmiatevi le critiche sulla puntata”. Voi che ne pensate? 

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=EgwJUV0kkNw[/youtube]

    Ricerca personalizzata