Sirene inglesi per Tevez. Ora la Juve pensa a Jovetic

Non sembra essere così scontata la permanenza a Vinovo di Carlitos Tevez. La punta argentina, infatti, dopo un ottimo inizio di campionato che l’ha visto andare a segno ben 13 volte in 23 presenze sembra aver attirato su di se le attenzioni di parecchi grandi club europei, su tutti quello del Chelsea di Josè Mourinho.

Lo Special One, in vista della prossima stagione, sembra essere intenzionato a cercare almeno un centravanti di spessore che dia più garanzie rispetto ai vari Demba Ba, Torres o al veterano Eto’o (la cui permanenza allo Stamford Bridge è ancora in bilico, così come per gli altri due), mentre per quanto riguarda la giovane stellina Lukaku, sembrano essersi un po’ inclinati i rapporti con il tecnico lusitano, tanto che, quest’ultimo, lo scorso novembre aveva così dichiarato: “A Lukaku piace molto parlare. E’ giovane, gli piace fare dichiarazioni. Ma l’unica cosa che non dice mai è perchè gioca all’Everton e non al Chelsea quest’anno. Ce lo siamo detti faccia a faccia il giorno in cui è passato ai Toffees ma pubblicamente non lo dice mai. Perchè?”.

Ritornando a Tevez, l’Apache è stato pagato la scorsa estate “soltanto” 9 milioni di euro più 6 di bonus ma, considerato che ha appena compiuto 30 anni, è chiaro che potrebbe anche lasciare il capoluogo piemontese davanti ad un’offerta congrua. Diversamente, il tecnico ex Inter e Real Madrid potrebbe decidere spostare le sue mire sui già noti, ma più costosi, Falcao e Jackson Martinez, oppure tentare di strappare all’Atletico Madrid Diego Costa, per il quale sembra essere disposto ad offrire come parziale contropartita tecnica proprio l’ex colchonero Fernando Torres.

Ma chi potrebbe prendere il posto del sudamericano qualora questo dovesse partire, a prescindere da quella che potrebbe essere la sua destinazione? Secondo i media inglesi, Stevan Jovetic non ha mai smesso di piacere nonostante il periodo negativo che sta attraversando (3 gol in 10 presenze complessive), e l’impressione è che con 20 milioni di euro (era stato pagato dalla Fiorentina quasi 30 ndr) l’affare potrebbe anche chiudersi, anche perchè non va dimenticato che il montenegrino ha soltanto 24 anni.

Ricerca personalizzata