Soddisfazione in casa Ducati

    Il primo giorno di test sulla pista Australiana di Phillip Island ha soddisfatto tutti i protagonisti della casa di Borgo Panigale. Il primo fra tutti è ovviamente Carlos Checa. Per il pilota spagnolo è stata una buona partenza e lui stesso non si aspettava di andare subito così veloce. L’ iberico ha dichiarato anche che il feeling con la sua moto sta crescendo, la conoscenza del mezzo aumenta a ogni giro. Il suo lavoro prosegue con il giusto ottimismo.

    Anche Michel Fabrizio è contento del lavoro svolto, finalmente il tempo è stato buono, anzi in Australia il caldo è notevole. Il pilota romano ha lavorato molto sulle gomme e sul ritmo di gara, lavoro che sarà prezioso in vista della vera gara di domenica prossima.

    Haga è dello stesso parere e ha sottolineato che questo lavoro sulla messa a punto sarà molto utile, anche se non si possono conoscere le condizioni climatiche della prossima settimana. Intanto si è concentrato anche sulla sospensione posteriore provando diverse modifiche.

    Ricerca personalizzata