Sony nuove fotocamere digitali in arrivo: RX1R – RX100MKII

Sony nuove fotocamere in arrivo: ecco le Sony RX1R – RX100MKII. Mancano pochi giorni ormai alla presentazione di queste nuove macchine fotografiche firmate Sony, data presunta per la presentazione ufficiale è il 27 giugno 2013, anche se in rete girano già da diversi giorni alcuni rumors, che raccontano qualche dettaglio su questi nuovi gioielli di casa Sony.

Ci sarà una doppia presentazione, questo è quanto si vocifera nel web: due fotocamere digitali che avranno caratteristiche molto simili anche in termini di design, ma che si differenzieranno dal passato solo per alcuni accorgimenti tecnici. Parliamo delle due fotocamere Sony RX1R e della Sony RX100MKII.

Queste due macchine digitali non sembrano apportare grandi novità nel brand, sono di fatti già state classificate come delle fotocamere digitali atte a migliorare le versioni precedenti già esistenti. Una differenza da notare è nel display orientabile, che permetterà di catturare i tuoi scenari, gli oggetti e i protagonisti da immortalare con maggiore praticità e ampiezza d’immagine.

Una differenza rispetto al passato presente nella Sony RX1R è data dalla mancanza del filtro anti aliasing; per il resto dovrebbe essere molto vicina alla Sony RX1.

La seconda, la Sony RX100MKII apporta qualche differenza in più: rimangono stabili il sensore da 1 pollice e una risoluzione di 20 megapixel, solo che in questa seconda struttura di macchina ci sarà il tipo Exmor R, che apporterebbe sicuramente una prestazione superiore per quanto riguarda i rumori inerenti la fotografia digitale.

 
Ricordiamo altre caratteristiche: zoom Zeiss 28-100 equivalente f/1,8 – 4,9, in quest’ultima ossia la Sony RX100MKII si evidenzia il display orientabile e dai rumors che circolano, sembra che ci sia anche una slitta flash integrata; inoltre con questa fotocamera digitale si potrà scegliere di utilizzare anche un mirino elettronico – una scelta facoltativa. Per quest’ultima inoltre si parla anche di una durata di batteria in aumento che permette un’autonomia di 350 scatti per ogni singola carica, una qualità ISO che parte da 100; un sistema WI-FI 802.11b/g/n incorporato e facoltà di registrazione video anche per 24p.

Sony in base alla precedente versione e all’uso degli utenti, ha apportato delle modifiche in struttura macchina che sicuramente saranno apprezzate dagli utenti. L’impostazione di cambio video che prima poteva essere digitata inavvertitamente, adesso ci sarà la possibilità di disattivare tale funzione.

Inoltre si è lavorato anche sullo zoom: attivabile con un click o digitazione prolungata.
Sono sempre due Sony compatte tascabili, quindi facilmente trasportabili, solo il peso ha apportato qualche variante: si avvertiranno circa 40 grammi in più.

Ancora qualche giorno di attesa e poi si scopriranno altri accorgimenti e segreti delle due Sony in arrivo RX1R – RX100MKII.

Ricerca personalizzata