Stephen Dorff e il prequel di “Blade”: “Deacon Frost”!

    Stephen Dorff, protagonista del film Leone d’Oro a Venezia “Somewhere” di Sofia Coppola, si è ultimamente espresso su di un progetto legato alla Marvel, che lo vedrebbe protagonista di un prequel del film “Blade“, diretto nel 1998 da Stephen Norrington.

    Dorff aveva parlato di questo progetto, coadiuvato dallo stesso Norrington, già l’estate scorsa, affermando di voler realizzare un prequel legato al suo personaggio “Deacon Frost“. L’ idea è di riprendere in mano il progetto in questo periodo che i vampiri sono tornati nuovamente di moda (vedi i vari “Twilight”, “Vampire Diaries”, “True Blood” e quant’altro). Lo scopo dei due sarebbe di narrare la scalata al potere del vampiro nemesi del “diurno” Blade, interpretato nella trilogia originale da Wesley Snipes. L’ obiettivo dei due sarebbe quindi quello di estrapolare il personaggio dal contesto classico in cui la Marvel lo presenta, e narrarne il suo personale sviluppo. Sarebbe la prima volta che il protagonista di un cinecomic è un vero e proprio villain.

    Purtroppo sono insorti numerosi problemi legali riguardanti i diritti del personaggio legati ovviamente alla saga madre “Blade” e alla casa produttrice dei film originali, la New Line Cinema.

    Non si sa ancora quindi il destino di questo particolare e intrigante progetto, che nel caso, vedrebbe alla regia proprio Norrington, lontano dai set dal 2003 quando diresse “La Leggenda degli uomini straordinari“.

    Ricerca personalizzata