“Superior”: Prossimo cinecomic targato Mark Millar

    Progetto di cinecomic per la stella del momento Leonardo DiCaprio. O forse per l’ “Iron Man” Robert Downey Jr.?. Sembra che il protagonista del prossimo cinecomic targato Mark Millar sarà uno degli attori di maggior successo di del 2010.

    Candidati ideali quindi DiCaprio, apprezzato da pubblico e critica con i suoi “Inception” e “Shutter Island“, e Downey Jr.”, che con la sua simpatia e bravura ha regalato ottimi risultati con “Iron Man 2“, “Parto col Folle” (ancora inedito in Italia), e se vogliamo dirla tutta anche “Sherlock Holmes“, uscito al cinema esattamente un’ anno fa.

    Ancora nessuna notizia su quanto riguarda il cast tecnico, ma voci di corridoio davano in lizza per il posto nella cabina di regia Matthew Vaughn, che ha già lavorato con Millar a “Kick-Ass” (in uscita, finalmente, a febbraio) e che è già daccordo per tornare a collaborare nel sequel di quest’ ultimo.

    Per quanto riguarda questo discusso ruolo da protagonista si era parlato anche di Jon Hamm, attore sulla cresta dell’ onda grazie alla fortunata serie “Mad Men“, ancora alla ricerca del primo vero ruolo da protagonista dopo aver affiancato Ben Affleck nell’ apprezzatissimo “The Town“. Per Hamm si era addirittura parlato del ruolo da protagonista nel prossimo “Superman” di Zack Snyder.

    Superior“, ultima fatica di Millar, narra di un giovane affetto da sclerosi multipla, che passa il suo tempo leggendo fumetti e guardando film. Quando per magia avrà il potere di trasformarsi nel suo supereroe preferito, la sua vita cambierà totalmente.

    Millar è sulla cresta dell’ onda ultimamente e dopo il cult “Kick Ass” e quest’ ultimo lavoro, è intenzionato a portare sul grande  schermo anche il comic “Nemesis“, per cui lui stesso aveva proposto grandi attori come Brad Pitt e Johnny Depp.

    Ricerca personalizzata