Tatuaggi al centro dell’attenzione in questo periodo in cui, l’arrivo della calda estate, fa quasi venir voglia di trasformare in disegni di inchiostro i miti e le leggende che popolano l’immaginario comune, dando loro una forma da poter sfoggiare in pubblico o, più semplicemente, per rendere immortale un momento particolarmente importante del proprio vissuto. A volte si tratta di una frase, o di qualcosa che ha lasciato il segno e che attraverso un insieme di altri segni si desidera portare sempre con se. Perché un tatuaggio spesso può significare molto più di un capriccio o di una semplice moda passeggera. Esso può rappresentare qualcosa, esprimere un pensiero o un ricordo altrimenti difficili da esprimere. Può significare tutto o niente e qualunque sia il caso, resta comunque un qualcosa di speciale per chi decidere di imprimerlo sulla propria pelle.

Una tendenza sempre più in voga e che negli anni si è rivestita di significati sempre più importanti. Qualcosa che in Italia si sa già da un po’ e che i tanti cultori potranno celebrare in ben due grandi manifestazioni. La prima è quella che si terrà a Lucca in questi giorni e, più precisamente da oggi 21 Aprile a Domenica 23. Si tratta della quarta edizione della Lucca Tattoo Expo, manifestazione che si terrà al Polo Fiere di Lucca e che vedrà 230 artisti italiani e dall’estero ai quali si aggiungeranno i nuovi talenti italiani. Un programma ricco di eventi che è possibile trovare per intero collegandosi al sito.

Altro evento imperdibile è la XVIII edizione dell’International Tattoo Expo che si terrà al Palazzo dei Congressi di Roma dal 5 al 7 Maggio ed alla quale parteciperanno più di 400 tatuatori provenienti da tutto il mondo. Tra loro diverse icone conosciute ed apprezzate nel mondo dei tatuaggi. Anche in questo caso è possibile trovare tutte le informazioni collegandosi al sito dedicato all’evento.