Torino, spray urticante sul pubblico: Elisa interrompe il concerto

elisa toffoli

Grande scompiglio al concerto di Elisa. La star triestina è stata costretta ad annullare un concerto alle OGR per colpa di alcuni facinorosi che, attorno alla metà dello show, hanno cominciato a spruzzare spray al peperoncino sul pubblico, causando malori e dispersione.

A riportare la notizia è La Stampa, che sul suo portale ha anche diffuso un video amatoriale in cui si vede una Elisa, visibilmente imbarazzata, mentre cerca di convincere i fan ad uscire dal locale per evitare di respirare “quella schifezza” che “sicuramente non vi farà molto bene”. Insomma, giunti a metà dello spettacolo, gli organizzatori si son visti costretti ad annullare il tutto e a far uscire la gente dall’area “incriminata”.

“Forse è meglio che vi spostiate – ha detto Elisa -, giusto il tempo che capiscono che cos’è questa schifezza che sta girando nell’aria. Ragazzi allontanatevi perché non penso che faccia molto bene. Poi dopo capiamo come andare avanti, però intanto non respirate quest’aria: uscite quanto prima”.

Elisa, insieme ad altri cantanti tra cui Ghali e Giorgio Moroder, era stata invitata ad esibirsi alle Officine Grandi Riparazioni di Torino, un nuovo spazio dedicato alla cultura a 360 gradi (concerti, mostre d’arte e spettacoli).

Fuori dal locale molte persone sono state assistite dal personale medico senza particolari ostacoli: l’evacuazione e l’assistenza hanno funzionato alla perfezione. Quel che resta da capire è chi abbia spruzzato spray urticante sul pubblico e il perché lo abbia fatto. Al di là di tutto, alla fine lo show è stato definitivamente interrotto e le misure di sicurezza rafforzate in vista del prossimo concerto del 7 ottobre.

Ricerca personalizzata