Tragedia in provincia di Taranto: un fulmine colpisce due bambini. Uno muore, l’altro è ferito

Sulla spiaggia di Campomarino di Maruggio, a 40 km da Taranto, due bambini che stavano giocando a pallone (entrambi di Altamura in provincia di Bari e cugini) di 12 e 14 anni, sono stati colpiti da un fulmine durante un improvviso temporale.

Uno di loro (Giovanni Carlucci, il più piccolo) è morto per arresto cardiaco, l’altro è stato folgorato, ma risulta vigile e le sue condizioni sono monitorate con attenzione all’ospedale Giannuzzì di Manduria: dovrebbe farcela. Secondo la testimonianza delle persone presenti sull’accaduto, il nubifragio è stato più che improvviso (con il fulmine che addirittura sarebbe caduto prima dell’inizio della bufera), non dando la possibilità alle persone di mettersi al riparo in tempo.

E’ comunque il terzo bambino che muore nella zona di Taranto nelle ultime 48-72 ore.

Ricerca personalizzata