Un milione e mezzo di cani in viaggio per le feste

    Anche i cani vanno in vacanza! Secondo le stime dell’Associazione italiana difesa animali ed ambiente (Aidaa) saranno circa un milione e mezzo i cani che, tra il Ponte dell’Immacolata e le feste di Natale e Capodanno, partiranno insieme alle famiglie per un fine settimana sulla neve e un periodo di vacanza più lungo.

    Sempre secondo queste stime, i “cani in ferie” saranno almeno 250.000 in più rispetto all’anno scorso, anche se il periodo di vacanze si ridurrà ai fine settimana e a cinque giorni nel periodo natalizio. Poco più della metà dei cani andranno a finire nelle “seconde case” dei proprietari, già familiari e attrezzate per accoglierli, mentre i rimanenti troveranno posto in alberghi o pensioni.

    Per quasi tutti (87 per cento) la metà è sulla neve, il 9 per centro in altre località, mentre solo il 4 per centro dei viaggiatori porterà con se i cani spostandosi all’estero in paesi caldi. Sul fronte dei servizi alberghieri, l’offerta per chi viaggia con amici a quattro zampe è migliorata: oltre il 60% delle strutture alberghiere permette di ospitare cani di piccola e media taglia, ancora troppo pochi gli alberghi che accettano i cani di grossa taglia.

    Dal 1 dicembre Aidaa fornirà un servizio di reperibilità delle località dove sono ammessi anche i cani in albergo per chiunque vorrà informazioni: basterà scrivere a [email protected], ed entro 48 ore si riceveranno le informazioni desiderati.

    Ricerca personalizzata