Usain Bolt, spunta un'amante e le dimensioni non sono "da medaglia"

    Sulla pista di atletica sarà anche un fenomeno, ma sotto le lenzuola le sue prestazioni potrebbero non essere altrettanto entusiasmanti. Parliamo di Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo sui 100 metri piani (e non solo probabilmente) le cui prestazioni e misure sono state sbandierate ai quattro venti da una sua presunta amante.

    A pochi giorni dalla rottura della storia con la barista Rebeckha, ci pensa la “badante” Gemma Jones a regalare al tabloid inglese The Sun qualche particolare piccante sulle performance di Bolt fuori dall’ambito sportivo. La donna, con cui Bolt avrebbe chattato per mesi su Twitter prima di concludere, lo promuove in quanto a performance ma per quanto concerne le dimensioni non sembra del tutto soddisfatta.

    E sul sito del giornale britannico viene sbattuta direttamente un’immagine del nostro in mutande, foto che lui stesso avrebbe inviato a Gemma via Twitter per convincerla delle sue virtù. “Non la smetteva di dire quanto gli piacesse il mio sedere – racconta Gemma – Ha un corpo davvero atletico ma dentro i pantaloni… non supera la media“. Nonostante le misure non siano da “medaglia”, la sua presunta amante lo promuove complessivamente con un bell’8 su 10. Ma di fronte alla richiesta da parte di lui di triangoli (e quadrilateri) Gemma ha risposto con un secco “no” e tuttora si lamenta del fatto che l’atleta giamaicano l’ha lasciata con il cuore a pezzi.

    Ricerca personalizzata