Voli low cost, riammesso a bordo il bagaglio a mano extra

Finalmente non dovremo più combattere con il bagaglio a mano per stipare dentro anche l’ultimo sorso d’acqua. E stop anche alle scene di disperazione per convincere l’hostess di turno a farci portare a bordo l’ultimo nostro acquisto al duty free. Il vento sta per cambiare, la regola del bagaglio a mano unico è al capolinea. Borse, zainetti e shopper benvenute a bordo, basta che abbiate misure perfette, non più di 35 x 20 x 20 cm.

Ryanair, il colosso low cost dei cieli, ha reso note tutte le novità che miglioreranno il servizio ai clienti. Dopo aver ascoltato le opinioni dei viaggiatori attraverso la sua pagina “TELL MOL” sul sito Ryanair.com, il ceo Michael O’Leary ha deciso di adottare un approccio più morbido, introducendo delle soluzioni che sicuramente incontreranno il parere favorevole dei viaggiatori.

Presto al via una serie di miglioramenti, che diventeranno completamente operativi entro la fine di marzo 2014. Dal 1° novembre, sulle prenotazioni effettuate direttamente dal sito del vettore, si potranno apportare gratuitamente piccole correzioni, come ad esempio errori di digitazione, entro 24 ore. E poi, più tranquillità a bordo. Dalle 9 di sera alla 8 di mattina i voli saranno silenziosi, luci soffuse per chi vuole riposare e nessun annuncio pubblicitario per vendere prodotti e lotterie.

Michael O’Leary ha dichiarato “Stiamo ascoltando e rispondendo attivamente ai nostri clienti cosicché possano continuare ad aspettarsi tariffe basse e voli in orario ma godere anche di un più semplice accesso al sito web, un periodo di grazia di 24 ore, un secondo piccolo bagaglio a mano, costi ridotti per il bagaglio da stiva e voli silenziosi”.

80 milioni di passeggeri all’anno, sentitamente, ringraziano.

Fonte: http://www.ryanair.com/it/novita/

Ricerca personalizzata