Way of the Samurai 4 confermato

    Dopo che, a Marzo, era girata voce che Spike stesse cercando un publisher per la release occidentale di un non-ancora-annunciato Way of the Samurai 4, oggi la conferma che il titolo sia effettivamente in sviluppo arriva dalle pagine di Famitsu. Mentre attendiamo di poter visionare il materiale che la rivista, come spesso accade, ha monopolizzato in esclusiva, vediamo di fare il punto sulle informazioni rilasciate.

    La storia dovrebbe svolgersi in una città portuale in un periodo relativamente avanzato del “medioevo” giapponese, visto che le tre fazioni coinvolte saranno lo Shogunato, i cittadini xenofobi e gli “outsider” denominati Jet Jenkins, equipaggiati con armi da fuoco. Il giocatore inizierà l’avventura, come di consueto, in una posizione di neutralità e potrà decidere con chi schierarsi man mano che gli eventi e gli scontri si succederanno.

    A quanto pare, le skin disponibili all’inizio saranno quattro: due maschili e due femminili, due giovani e due di mezza età. Normalmente nei giochi della serie la differenza è esclusivamente estetica, ma non è detto che in questo quarto episodio il sesso del protagonista non rivesta anch’esso un ruolo. Spike ed Acquire hanno promesso un gioco con ancora maggiore flessibilità, ed è prevista l’implementazione di una features che aggiorni il giocatore sugli eventi circostanti in modo da permettergli una visuale più ampia.

    Il gioco è previsto per il momento in esclusiva per PS3, ma anche il predecessore ha avuto un porting per Xbox360 quattro mesi dopo il lancio ed è arrivato in Europa contemporaneamente in entrambe le versioni.

    Ricerca personalizzata