WhatsApp tocca i 350 milioni di utenti mensili attivi

Durante il Nokia World 2013 che si è svolto ad Abu Dhabi nei giorni scorsi, il CEO di WhatsApp Jan Koum ha annunciato il raggiungimento di quota 350 milioni di utenti mensili attivi. Nel solo mese di agosto, gli utenti registrati sono stati 50 mila. Quindi non solo un numero di utenti attivi spaventoso, ma anche un notevole incremento su base mensile.

Quasi tutti ormai sanno cos’è WhatsApp, nota applicazione molto usata negli ultimi anni che permette a persone di tutto il mondo di scrivere, mandare foto, video e condividere la posizione attuale usufruendo solo della connessione Internet. Per coloro che amano scrivere gli SMS questa applicazione li potrà stupire, proprio perché permette di sapere anche se e quando il destinatario leggerà il vostro messaggio.

Si tratta di un applicazione che grazie alla sua semplicità e velocità ha raggiunto alti numeri di iscritti, ma la vera forza è la disponibilità dell’app su tutti gli store: sia nel caso il nostro smartphone abbia Android, iOS 7, Windows Phone o BlackBerry OS, avremo la possibilità di installare WhatsApp.

Al lancio e per molto tempo l’app è rimasta in download gratuito, ma da quest’anno alcuni utenti hanno dovuto pagare per continuare ad usufruire del servizio: ben 0.89cent, che non hanno portato gli utenti ad abbandonare l’app, nonostante fossero apparse delle app molto simili sui diversi store. C’è anche la possibilità di abbonarsi per 3 anni al prezzo di 2,40€ o per 5 anni al prezzo di 3,34€. Un costo davvero irrisorio.

Ricerca personalizzata